Ticket restaurant QUI GROUP

sjh
Abbiamo evidenziato più volte le problematiche relative alle difficoltà da parte dei lavoratori di Poste
Italiane ad usufruire dei ticket restaurant della QUI GROUP, difficoltà che a tutt’oggi permangono e
in numerosi casi si sono acutizzate nel tempo.
In buona sostanza sempre più esercizi commerciali non accettano i buoni pasto della QUI GROUP
adducendo peraltro motivazioni di insolvenza o di ritardati pagamenti da parte della ditta in questione.
La situazione è ormai intollerabile e non più giustificabile a 16 mesi dalla nuova assegnazione di gara
da parte di Poste Italiane alla ditta QUI GROUP.
Pertanto le scriventi OO.SS. sono a richiedere un cortese sollecito intervento che possa far fruire del
diritto al buono pasto a tutti i lavoratori come previsto dal CCNL, nella consapevolezza che Poste
Italiane in qualità di committente della gara di assegnazione dei ticket, risulta responsabile in solido
delle disfunzioni presenti sui territori.
Vista la situazione, riteniamo opportuno, attraverso una specifica e urgente convocazione, un
confronto su quanto rappresentato