MOZIONE FINALE

Il CONSIGLIO REGIONALE  della Campania riunitosi il giorno 23 Maggio 2019 presso la sede Sindacale di Napoli, alla presenza del Segretario Generale  Raffaele Gallotta  e del Segretario Nazionale Pasquale Russo, udita la relazione del Segretario Regionale Marco Gisondi, dopo ampio, approfondito ed acceso dibattito, l’approva.

In particolare, il CONSIGLIO REGIONALE, rinnova la fiducia al Segretario Regionale, ritenendo il suo operato in linea con il mandato ricevuto e coerente con gli obiettivi politici perseguiti dalla CONFSAL COMUNICAZIONE.

Per quanto attiene, poi le criticità emerse nel recapito, imputa la responsabilità in capo al Management Locale, che nella gestione dei processi attuativi dell’accordo sulla riorganizzazione del settore, ha dimostrato inadeguatezza ed incapacità ad operare una vera ed equilibrata ripartizione dei carichi di lavoro derivanti dalle azioni di efficientamento posto in essere.

Il CONSIGLIO REGIONALE denuncia inoltre , lo stato di abbandono e di fatiscenza in cui versano gli ambienti di lavoro, denunciando altresì, l’assenza assoluta di iniziative per contrastare i grandi rischi  di infortunio sul lavoro, tuttora esistenti per lo stato di obsolescenza dei mezzi di trasporto in dotazione ai lavoratori.

Il CONSIGLIO REGIONALE da mandato in primis  al Segretario Regionale ed alla Segreteria tutta, di assumere  le opportune iniziative, anche in sede Giudiziaria, per contrastare l’arrogante atteggiamente della Dirigenza, che genera disagi e malessere ai lavoratori e diffusa inefficienza nel servizio. Approvato all’unanimità