RATEIZZAZIONE RECUPERO PRESTITO

In coerenza con quanto previsto dall’accordo sindacale del 30 luglio 2019, con il foglio paga del corrente
mese di giugno si procederà all’erogazione del Premio di Risultato relativo all’anno 2019.
In virtù della medesima intesa, è previsto contestualmente il recupero del prestito senza interessi –
concesso dall’Azienda per una somma pari al 50% dell’importo lordo economico individuale del Premio –
corrisposto con la retribuzione del mese di settembre 2019.
In proposito, al fine di non incidere in misura rilevante sulla retribuzione del corrente mese di giugno,
esclusivamente per il personale che abbia convertito in Welfare, mediante adesione al programma Poste
Mondo Welfare, tutto o parte dell’importo spettante a titolo di Premio di Risultato 2019, l’Azienda ha
previsto che la restituzione del prestito, anziché in un’unica soluzione, avvenga in 3 rate sulle tre
mensilità di giugno, luglio e agosto 2020.